Fad

Responsabilità amministrativa delle imprese – D.Lgs. 231/01

Responsabilità amministrativa delle imprese – D.Lgs. 231/01

A CHI SI RIVOLGE
Il corso è rivolto a tutti i professionisti e a tutte le imprese.

OBIETTIVI
L’obiettivo del corso è sviluppare, sia in coloro che guidano le imprese, sia in coloro che le supportano, mettendo a disposizione la propria professionalità nel campo giuridico, contabile, amministrativo e finanziario, la consapevolezza che l’adeguamento della struttura imprenditoriale al modello organizzativo 231 è momento indispensabile per l’esercizio dell’attività, al fine di sviluppare concrete modalità di governo, più moderne, ispirate a principi etico-sociali, oltre che reddituali, che consentano di fronteggiare il delicato scenario economico che la realtà ci presenta.

Iscrizione all'evento terminata

Il programma

  • CONTENUTI CORSO

    - Introduzione al decreto 231/01 - L’ambito soggettivo di applicazione del D.Lgs. 231/01 - L’ambito oggettivo di applicazione del D.Lgs. 231/01 - Il presupposto soggettivo per l’imputazione della responsabilità dell’ente - La colpevolezza dell’ente - L’esclusione della responsabilità dell’ente - I reati contestabili artt. 24, 25, 25bis e 25quater D.Lgs. 231/01 - Aspetti principali della giurisprudenza in riferimento ai reati ex. 231 - I reati commessi: - nei rapporti con la P.A. - contro la Fede Pubblica - per delitti con finalità di terrorismo o di eversione dell’ordine democratico TEST INTERMEDI All'interno di ogni modulo vi sono dei momenti di verifica dell'apprendimento non vincolati che consentono all'utente di interagire con l'animazione verificando l'apprendimento dei concetti presentati. SUPERAMENTO Al termine del corso è previsto un test finale che verifica l'apprendimento con domande a risposta singola e multipla riguardo l'intero contenuto del corso suddiviso per i moduli fruiti.

Vuoi partecipare a questo evento?

Potrebbe interessarti anche